Chi Siamo

La voglia di raccontare il Biellese e il desiderio di non dimenticare un bagaglio di storie, tradizioni e leggende locali che, talvolta, vengono tramandate solo più dagli anziani. Ecco chi siamo, siamo un racconto itinerante che passa di borgo in borgo facendo rivivere il passato, i misteri e i personaggi più importanti e bizzarri che hanno dimorato nella provincia di Biella.

Nato dall’idea di 4 amanti e promotori del territorio biellese, il Biellese Misterioso è oggi uno degli spettacoli, locali e inediti, di maggiore successo.

Un consenso diffuso e entusiasta è il risultato dei nostri sforzi, che hanno saputo portare il fascino delle storie biellesi ben al di fuori dei confini della provincia, attirando gente dalle regioni vicine al Piemonte, oltre che dalle province limitrofe a Biella.

Licenza Creative Commons
Biellese Misterioso di biellesemisterioso.it è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at www.viaggiaescopri.it.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso http://www.bozzallapret.com/contatti.asp.

Chi Siamo

Tutto ciò è frutto di un lavoro coordinato e importante, guidato da una passione comune che ha saputo infondere sinergia e armonia tra 4 menti ben differenti tra loro, i fondatori di Biellese Misterioso.

Carlo Bozzalla Pret – testi, permessi, logistica e consulenza legale

Nato a Biella l’8 gennaio 1979, consegue la maturità classica nel 1998 presso il Liceo Classico “G. e Q. Sella” di Biella quindi la Laurea in Giurisprudenza presso l’ “Università Cattolica del Sacro Cuore” di Milano nel 2004.
Svolge inizialmente la pratica notarile presso lo studio del Notaio Massimo Ghirlanda di Biella, specializzandosi contemporaneamente in diritto civile presso la Scuola di Notariato della Lombardia. Terminata la pratica notarile nel 2006, si dedica alla pratica legale presso lo studio degli Avvocati Tucci di Biella, superando già nel 2009 l’esame di abilitazione presso la Corte d’Appello di Torino ed iscrivendosi all’Ordine degli Avvocati di Biella, a cui tuttora appartiene.
Trascorso nemmeno un anno dal conseguimento del titolo di Avvocato, il 15 settembre 2010 fonda il proprio studio legale presso l’attuale sede di Via Trento 8 a Biella.
Dal 2009 è altresì mediatore civile iscritto all’A.S.A.C. – Associazione per lo Sviluppo delle Agenzie di Conciliazione, organismo accreditato presso il Ministero della Giustizia.
Sin da giovanissimo si occupa per innata passione della storia dei propri antenati e del borgo valsesserino da cui provengono, Castagnea di Portula. Successivamente, militando tra le fila del DocBi – Centro Studi Biellesi di cui è Consigliere sin dal 2007, allarga i propri orizzonti di ricerca alla Paleoindustria laniera biellese ed ha al suo attivo varie pubblicazioni.
Attento alle problematiche e alla salvaguardia del territorio Biellese, ha fondato nel 2006, e tuttora presiede, il “Comitato Castanaea”, con lo scopo di restaurare e rifunzionalizzare la Chiesa antica di Santa Maria della Neve in Castagnea di Portula; è Console di Biella per conto del Touring Club Italiano, Vice Presidente del Comitato Sebastiano Ferrero e membro del Comitato Castello di Benna.
Riveste ancora le cariche di Consigliere del Lions Club Biella-Valli Biellesi e di Presidente di zona del Distretto Lions 108Ia1 (Torino, Piemonte orientale e Valle d’Aosta).
Appassionato di musica classica suona il pianoforte sin dall’età di 10 anni.

Emanuele Lattarulo – videomaker e promozione online

Emanuele Lattarulo, chi siamo
Emanuele Lattarulo

Grande amante di leggende, storie dimenticate e luoghi misteriosi. Dal 2012 braccio destro nella gestione del blog di viaggi Viaggia e Scopri, Lele è anche uno degli ideatori di Italia Blog Tour una media agency nata nel 2013 che lavora in ambito di promozione di destinazioni turistiche, brand e aziende. Appassionato di fotografia e video produzione si è sempre prodigato nella creazione di video documentaristici ed emozionali affinando la tecnica grazie alla lunga esperienza maturata e a diversi lavori svolti per enti del turismo e aziende di rilievo.

 

Elena Serrani – guida turistica e testi

Elena Serrani, chi siamo
Elena Serrani

Originaria del Novarese, dove vive in un piccolo borgo chiamato Cureggio: ha vissuto alcuni anni a Vercelli dove ha frequentato la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università del Piemonte Orientale.
Nel 2003 si è laureata in Lettere Moderne con indirizzo di Storia dell’arte, poi successivamente alla laurea ha frequentato la Scuola di Specializzazione in storia dell’Arte a Milano. Nel 2004 inoltre ha conseguito il diploma come Tecnico in Conservazione e promozione dei Beni Culturali e Ambientali, iniziando a frequentare il Biellese per lavoro poiché da allora impiegata presso l’azienda Allsystem nei settori qualità aziendale, formazione e sicurezza sul lavoro; tra il 2007 e il 2008 ha collaborato con il Caffè Letterario di Novara per l’organizzazione di eventi culturali.
Il Biellese l’ha subito affascinata con tutte le bellezze che ha da offrire.
Nel luglio 2012 ha conseguito l’abilitazione come guida turistica per la provincia di Biella, mentre dal luglio 2013 è guida anche per la provincia del Verbano Cusio Ossola e accompagnatore turistico.

Gian Luca Sgaggero – blog e promozione online

Gian Luca Sgaggero, chi siamo
Gian Luca Sgaggero

Travel blogger, web content writer e social media strategist, appassionato di viaggi fai da te, luoghi, tradizioni e culture lontane, sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, di autentico e di vero in questo mondo a misura di turista. Viaggia e Scopri nasce nel 2010 come frutto della mia passione per raccontare le mie avventure in viaggio per il mondo, alla scoperta di luoghi e tradizioni spesso dimenticate. Nel 2013, affiancato da Lele, ho fondato Italia Blog Tour e da allora mi occupo di promozione di destinazioni turistiche, brand e aziende grazie alla potenza comunicativa del mio blog e della rete di canali social a esso collegati. Dal 2010 a oggi sono sempre di più i grandi marchi e gli enti del turismo con cui ho avuto modo di lavorare e Biellese Misterioso diventerà presto uno di essi.